“Buongiorno, la chiamiamo per ricordarle di eseguire il controllo dei fumi della sua caldaia. Quando possiamo fissare un appuntamento?”. Se hai un abbonamento con una ditta che si occupa della manutenzione delle caldaie, con cadenza regolare riceverai questa chiamata. In molti casi una vera salvezza, visto che in molti se ne dimenticano.

Che cos’è il controllo dei fumi?

Il controllo dei fumi, o controllo di efficienza energetica, è un’operazione obbligatoria con la quale si verifica il rendimento della caldaia, la concentrazione di ossido di carbonio (CO) e il suo l’indice di fumosità. Al termine del controllo il tecnico rilascia un bollino che deve essere messo sul libretto di impianto. Questo è di due colori diversi: blu per gli impianti che hanno una potenza inferiore a 35 kW, verde per gli impianti con potenza tra 35 e 350 kW.

Appuntamento fisso ogni anno

Il controllo dei fumi è regolato dalla norma UNI 10436:2019, che descrive le operazioni da eseguire per la manutenzione e il controllo di caldaie destinate al riscaldamento di ambienti con portata termica nominale non maggiore di 35 kW. La norma, inoltre, prevede che il controllo debba essere effettuato anche a seguito di lavori che vadano a modificare l’efficienza energetica dell’impianto.

L’operazione deve sempre essere svolta da tecnici specializzati e ogni anno.

Di chi è la responsabilità

Far svolgere il controllo di efficienza energetica è responsabilità di colui che occupa la casa (proprietario o inquilino in caso di affitto) in caso di caldaia autonoma, dell’amministratore di condominio in caso di impianto centralizzato. La responsabilità può essere anche delegata a un soggetto terzo, come il tecnico di un’impresa specializzata.

Cosa succede se non si fa il controllo dei fumi?

In caso di mancato controllo dei fumi si rischia una sanzione amministrativa, per un importo compreso tra i 500 e i 3mila euro.

Per il controllo dei fumi della tua caldaia rivolgiti a noi di ABC Doctor Gas. Con sede a Corsico, in piazza f.lli Cervi 6, interveniamo a Milano e nel suo hinterland. Per le tue richieste di intervento e/o di informazioni ci puoi contattare telefonicamente allo 02.4478189 o via mail all’indirizzo ufficio@abcdoctorgas.it. Trattiamo in particolare le caldaie Ferroli, Riello, Mongiovanni.

Non esitare a contattarci per richiedere ulteriori informazioni sul controllo fumi caldaia a Milano

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked (required)